RSS

Ricetta del mio purè di patate

mar, nov 10, 2009

Cucina

purè

Chi mi conosce lo sa, io adoro pasticciare in cucina.
Quindi il mio purè di patate non può essere un normale purè di patate.
La base è sempre la stessa, poi apro il frigorifero e aggiungo condimenti.

Pellegrino Artusi diceva :
Ormai in Italia se non si parla barbaro, trattandosi specialmente di mode e di cucina, nessuno v’intende; quindi per esser capito bisognerà ch’io chiami questo piatto di contorno non passato di…; ma purée di… o più barbaramente ancora patate mâchées.

Se leggesse questa mia ricetta si metterebbe le mani nei capelli!

INGREDIENTI

1 kg di patate farinose
50 gr di burro
200 ml di panna da cucina e se non basta del latte
6 cucchiai di parmigiano grattuggiato (io ne metto tantissimo, in realtà ne basterebbero 3)
sale

ESECUZIONE

Lessare le patate in acqua bollente salata, l’ideale sarebbe farle bollire intere con la buccia per 45 minuti circa, e sbucciarle quando sono ancora calde ( ci vogliono le dita di amianto, superpotere che solo le mamme hanno, insieme alla capacità di cucinare 3 cose contemporaneamente).
Io le sbuccio da crude, le taglio a cubetti abbastanza grandi e le faccio bollire nella pentola a pressione per circa 10/15 minuti, oppure nella pentola normale per 20/25 minuti.
Passarle nello schiacciapatate, rimettendole nella pentola ancora calda.
Aggiungere il burro, la panna, il formaggio e il sale, continuando a mescolare.
Deve risultare un composto omogeneo e sodo, non liquido, se dovesse risultare troppo duro, aggiungere poco latte alla volta.

Il purè è buonissimo così, ma a piacere è possibile aggiungere cubetti di prosciutto cotto, o di pancetta, oppure dei formaggi a piacere, lasciandoli sciogliere a fuoco basso, sempre mescolando.

E’ una ricetta veloce se si usa la pentola a pressione, e gustosa.
Chi dice che non ha tempo di cucinare e quindi usa il purè in scatola, non ha più scuse!

I CONSIGLI DELLA NONNA : la patata

, , , ,

This post was written by - who has written 194 posts on iKnit