RSS

Simulatore virtuale 3D

ven, set 7, 2012

Curiosità

Presentato alla scorsa Conferenza Internazionale di Computer Grafica a Los Angeles, questo programma permette di realizzare modelli 3D con dettagli molto più realistici, proprio perché i punti, creati singolarmente, vengono poi modellati sulle forme di riferimento, proprio come se fosse un vero e proprio capo di abbigliamento, dettagliatamente caratterizzati a seconda del filato e dell’intreccio.

Nel video una dimostrazione delle sue potenzialità, che potrebbero essere sfruttate non solo dall’industria dell’animazione, ma anche dall’industria tessile.

, , , ,

This post was written by - who has written 127 posts on iKnit